martedì 7 novembre 2017

Episodio 13: Giustizia (5)

pagina 14
pagina 15
In Giustizia (5), Enea deve fare i conti con le fantasie sui rapporti a tre della sua quasi-fidanzata Suzy-Lynn.
Riuscirà a superare l'esame dell'affascinante Kace? Ma, soprattutto, che ne dirà Karnifex?
Come se non bastasse, i vigilanti notturni sono sulle sue tracce, e la più pettoruta di loro ambisce nientemeno che a sottomettere e catturare il brutale Karnifex!




pagina 16
pagina 17
pagina 19
Arte di Joel Sousa. Storia e lettering di Franco Villa.


CHI E' KARNIFEX?

Karnifex è l'assassino mascherato soprannaturale, il cui aspetto cambia ogni volta che la sua maledizione di sposta da un uomo a un altro.
Chiunque riceva l'uniforme di Karnifex nelle proprie mani, non riesce a evitare di indossarla: la maschera antigas, i guanti, la tuta, gli stivali.
pagina 18
L'ospite si trasforma, e le sue pulsioni più recondite e inumane vengono portate a galla, mutando l'uomo in un assassino spietato!
Da quel momento, la maschera e l'uniforme diventano la sola vera identità dell'ospite, che inizia una seconda vita di sangue, sesso e furti.
Ma l'uniforme di Karnifex è una maledizione, e in quanto tale, segnerà il destino dell'ospite, come di chiunque abbia la propria vita violata dal letale tocco di Karnifex.